Asus VivoBook S15: Design, Hardware e prestazioni

241

L’azienda ASUS, leader nel settore tecnologico dall’innovazione e conosciuta per i suo prodotti di grande qualità e alte prestazioni, ha nuovamente fatto centro con i notebook VivoBool S15, una tipologia di notebook che si colloca nella fascia media del mercato, ma si rivela al contempo altamente performante, prestandosi bene all’uso quotidiano, anche sotto stress e con un utilizzo incessante.

Bisogna, però, fare una distinzione tra i diversi modelli: esistono, infatti, al momento in commercio due tipologie del prodotto, l’Asus Vivobook S15 S510, primo arrivato ed anche primo ad essere testato, ed il migliorato Asus Vivobook S15 S530, più recente, innovativo e certamente migliorato rispetto al precedente.

Immesso da poco in commercio, il nuovo Asus Vivobook S15 S530 si dimostra estremamente efficiente, avendo tutte le carte in regola per essere definito come l’update del modello precedente, con un design rinnovato, una tastiera migliorata nel feedback e nel comfort, alcuni nuovi dettagli in fatto di design, nuovi colori, e una piattaforma hardware aggiornata.

Un prodotto pronto a soddisfare le esigenze di tutti gli utenti, con prezzi accessibili ed in linea con la stragrande maggioranza del mercato del settore.

Il notebook è, infatti, disponibile attualmente a circa 800 euro, come modello base tra i più economici presenti in Italia.

Ma vediamo nel dettaglio tutte le caratteristiche sia tecniche che estetiche del prodotto.

Asus VivoBook S15 2

Design e Display

Tra le caratteristiche più interessanti nel nuovo Asus Vivobook S15 S530, quello che salta all’occhio è certamente il suo design: il nuovo nootbook compie, infatti, un decisivo passo avanti rispetto alla generazione precedente, soprattutto per quanto riguarda la colorazione e la forma, elementi che lo fanno apparire più snello e dinamico.

L’attenzione la cattura anche la scocca, la quale è realizzata quasi totalmente in policarbonato, eccezion fatta per il retro del display, il quale risulta essere in materiale metallico, in modo da offrire una buona resistenza in caso di sollecitazioni meccaniche, ed evitare indesiderate flessioni dello schermo.

Il touchpad risulta abbastanza grande, ma non esagerato, e possiede una liscia finitura che permette di fa scorrere le dita in modo molto naturale, utilizzando senza problemi le classiche gesture di Windows. La tastiera è, poi, resa molto confortevole dalla cerniera ErgoLift, la quale permette di dare un’inclinazione di 3,5 gradi al piano nella quale è inserita e digitare così in una posizione più comoda per i polsi.

Per quanto riguarda il display del VivoBook S15, invece, si tratta in questo caso di un pannello TN da 15,6 pollici di diagonale che offre una risoluzione di solo 1366×768 pixel, una soluzione un po’ datata ormai, che mostra facilmente i suoi limiti. Anche la qualità dei colori risulta particolarmente limitata su questo tipo di display: la luminosità è buona, ma i neri non sono per nulla profondi e il rapporto di contrasto è conseguentemente piuttosto basso, assieme all’angolo di visione.

Hardware e Prestazioni

Nonostante alcune mancanze, la scheda tecnica di questo prodotto toglie ogni dubbio sulla sua inefficienza: vi è infatti un un processore Intel Core i5 8250U di ottava generazione, quad-core a 1,6 GHz, accompagnato da 8 GB di RAM LPDDR3 e da una memoria di storage su SSD da 256 GB.

La componente grafica, oltre alla GPU Intel UHD Graphics 620 integrata nel SoC, include anche una scheda video NVIDIA GeForce MX 130 con 2 GB di memoria dedicata, e anche dal punto di visto della connettività è ben fornito, con modem WiFi 802.11ac a 2.4 e 5 GHz e Bluetooth 4.2.

Interessante risulta poi la possibilità di rimuovere il pannello posteriore in maniera semplice e di sostituire o aggiornare comodamente RAM e storage.

Ti suggeriamo queste letture

Asus Mini Proart PA90

Migliori Notebook economici

Lenovo Thinkpad E490

  • Resta aggiornato sul mondo del TECH consulta il nostro archivio CLICCA QUI

Articoli Correlati



SHARE